DSC_0582

ASILI NIDO: ATTENZIONE! IL COMUNE DI ROMA NE LIMITA LA LIBERTA’ DI SCELTA

ROMANIPERBENE sostiene le famiglie e i diritti di queste a non vederli calpestati dalle istituzioni. Oggi vi vogliamo parlare di ONDA GIALLA, l’associazione Nidi e spazi Be.Bi. convenzionati con Roma Capitale. Sua la denuncia di queste ultime ore di una delibera comunale che – se fosse attuata – vedrebbe limitata la libertà di scelta delle famiglie in relazione agli asili nido tra cui poter scegliere. Secondo questa delibera, infatti, i genitori saranno obbligati a scegliere, tra le sei opzioni disponibili, dapprima 3 asili nido comunali e solo dopo 3 asili nido privati in convenzione.

Tale provvedimento, secondo ONDA GIALLA , esporrà le famiglie a subire pesanti disagi: in molti Municipi, i genitori saranno costretti a percorrere quotidianamente diversi chilometri per raggiungere le strutture comunali o a doverle scegliere “ob torto collo”, nonostante la presenza di strutture convenzionate di maggiore prossimità. L’associazione ha inviato una lettera al commissario straordinario Tronca, per chiedere un incontro in cui discutere di questa delibera che si può definire “discriminatoria” nei confronti delle strutture private-convenzionate,“anticostituzionale” e “decisamente penalizzante” per le famiglie che non saranno più libere di scegliere l’asilo nido a loro più “adeguato”.

Questa decisione, inoltre, rischia di certificare la chiusura di numerose strutture in convenzione, già in grave sofferenza per il consistente numero di posti vacanti nell’anno educativo in corso ed i continui ritardi nei pagamenti delle quote da parte dell’Amministrazione, con l’inevitabile licenziamento di decine di centinaia di lavoratrici donne delle nostre organizzazioni, in molti casi mamme. ROMANIPERBENE sostiene la battaglia di ONDA GIALLA perché il Comune di Roma non può e non deve permettersi di giocare con le famiglie e le loro libertà fondamentali.